The Matrix has WordPress: Follow the White Rabbit

Il lunedì per me è sempre un giorno critico: tornare al lavoro è sempre dura, specialmente per chi nel weekend non si riposa affatto! Oggi pomeriggio, però, credevo di essere vittima di un’allucinazione  quando sul blog è comparsa la seguente sequenza (clicca per ingrandire):

WordPress Self Destruction

WordPress Matrix

WordPress Matrix 2

WordPress Matrix 3

Siccome non ero il solo a vedere queste schermate, ho pensato ad un attacco di un hacker, ma i files non risultavano modificati e sul database non c’era nulla si strano. Dopo qualche ricerca su Google, è saltato fuori che si tratta di uno scherzo degli sviluppatori di WordPress, che si innesca quando si vogliono comparare due revisioni di un post, ma, per sbaglio, si seleziona due volte la stessa.

Per riprodurlo, è sufficiente prendere un post di cui è salvata più di una revisione. Cliccando su una di esse, si accede alla schermata di confronto. A questo punto è sufficiente selezionare come vecchio e nuovo la stessa revisione, e cliccare su “Compara le revisioni” e parte la sequenza. Provare per credere!

WordPress revisoni

Precedente WordPress 3.0.5 aggiornamento di sicurezza Successivo La versatilità di WordPress secondo Maurizio Pelizzone
  • Tra gli scherzi di Google e quelli di Youtube ci mancavano pure quelli di WordPress! ahaha