WordPress 3.3.1: aggiornamento di sicurezza

Nella notte è stata rilasciata la versione 3.3.1 di WordPress che chiude una falla di sicurezza di tipo XSS scoperta da Joshua H., Hoang T., Stefan Zimmerman, Chris K. e dal team di sicurezza di Go Daddy. Oltre  a questo sono stati corretti anche 15 bug. Per maggiori informazioni si può far riferimento alla lista dei ticket chiusi o alle modifiche al codice.

[banner336]

Non ci sono modifiche nella traduzione, quindi si può aggiornare tranquillamente senza attendere la versione italiana. Come sempre, prima dell’aggiornamento è opportuno effettuare un backup completo dei files e del database, in modo da poter ripristinare tutto in caso di problemi.

Precedente WordPress 3.3 "Sonny" è arrivato, ecco le novità Successivo Sintassi colorata negli editor di temi e plugin con Advanced Code Editor
  • “prima dell’aggiornamento è opportuno effettuare un backup completo dei files e del database”, come si fa ?
    Un’altra cosa se è qui che la posso chiedere; quando qualcuno sottoscrive di ricevere una mail ad ogni mio post nel blog, devo fare qualcosa per ciò si realizzi o avviene automaticamente?
    grazie

    • Il backup lo trovi nel pannello di AlterVista, alla voce Tools->Macchina del tempo. Per quanto riguarda l’invio mail, dipende dal plugin usato, ma solitamente una volta attivato, l’invio dovrebbe essere automatico in fase di pubblicazione. Se però hai problemi, scrivi sul forum di AlterVista, perché AlterVista ha una gestione particolare dell’invio mail.

  • va bene grazie anche questa volta

  • Secondo te cosa mi conviene installare la versione di WP offerta da Altervista o caricare quella prelevata dal sito Italiano di Word Press? E’ quali sono le differende tra i due Software?

    • Non ci sono grosse differenze lato tecnico. La principale è che con uno devi aspettare che gli aggiornamenti siano rilasciati da AlterVista, con l’altro invece puoi effettuarli appena sono disponibili su WordPress.org. Solitamente si tratta di un paio di settimane di differenza, a meno di problemi di sicurezza gravi che necessitino di un aggiornamento immediato.

      Se installi il WordPress di AlterVista avrai accesso ai temi offerti da AlterVista, tra cui alcuni di WooThemes che sarebbero a pagamento ma offriamo gratuitamente. Inoltre avrai alcuni strumenti disponibili per inserire più facilmente le pubblicità. Con il passare del tempo aggiungeremo sempre più servizi all’interno di WordPress per differenziarlo da quello standard e renderlo più completo. Io uso il WordPress scaricato perché mi serve per testare in anteprima le novità a farci un po’di pasticci. Ma se volessi solo scrivere userei quello di AlterVista, che ti consiglio.

      • Infatti io voglio installare quello offerto da Altervista, sono curiosa di vedere i servizi aggiunti da AV. Ho un profilo Windows Live Spaces e i miei vecchi post sono stati migrati in WordPress.com. Prima di allora non conoscevo affatto WP poi mi sono documentata ed ho capito di cosa si tratta, tempo fa lo volli provare installando l’ultima versione allora disponibile la 2.9 su byethost.com poi l’ho dovuto cancellare perchè il server è troppo pieno di spam. Facebook Twitter e Google non accetta i link da quel server lo ritengono una minaccia.