WordPress: evitare i pingback sui link ai vecchi post

Con l’introduzione dell’internal linking in WordPress 3.1, è diventato ancora più semplice inserire dei link ai vecchi post. L’unica noia è che WordPress, durante la pubblicazione, invia un pingback in automatico al post linkato. Questo, oltre ad essere del tutto inutile, ci obbliga ogni volta ad andare nella coda di moderazione dei commenti e cancellarlo manualmente. Attenzione a non marcarlo come spam!
[banner336]
Il plugin No Self Pings è in grado di evitare questo fastidio, bloccando sul nascere i pingback interni. Nonostante sia indicato come compatibile sino a WordPress 3.0.5, si tratta di un plugin molto semplice e quindi difficilmente darà problemi con le versioni superiori. Non c’è alcun pannello di amministrazione e nessuna impostazione: basta attivarlo e svolge il suo lavoro.

Fonte: WPBeginner

  • Gianluca

    Ciao,
    scusa non ho capito qual è lo svantaggio se WordPress invia un pingback in automatico al post linkato.

    Grazie per la risposta!

    • Finché è un post di un altro blog, non c’è alcun svantaggio anzi è utile. Il problema è il pingback automatico verso i propri post quando si inserisce un link interno. Non servono a nulla e farli comparire tra i commenti trovo sia brutto: è un po’come commentare i propri post dicendo che sono interessanti 🙂
      Con questo plugin si evita di andarli a cancellare manualmente.

  • Gianluca

    grazie 🙂